HEMATOLOGY Key slides

Key Slides :: Lectures  | Marzo 2020

Le sindromi mielodisplastiche con sideroblasti ad anello

Roberto Latagliata
A cura di
Dipartimento di Medicina Traslazionale e di Precisione
Università Sapienza, Roma

Le sindromi mielodisplastiche con sideroblasti ad anello (MDS-SA) sono neoplasie mieloidi con caratteristiche morfologiche (presenza di sideroblasti ad anello) e biologiche (mutazione SF3B1) ben distinte e la maggior parte dei pazienti con MDS-SA rientra nella categoria IPSS e R-IPSS a più basso rischio, presentando un outcome più favorevole.

Le strategie terapeutiche per le MDS-SA sono simili a quelle per altre forme di MDS a basso rischio e l’introduzione di nuovi agenti terapeutici (luspatercept, imetelstat) potrebbe consentire il miglioramento dell’anemia anche in pazienti resistenti/recidivati (R/R) o non candidabili a EPO.